mercoledì 30 gennaio 2008

Dopo lo scooter...

... anche la macchina.
Normalmente non scrivo due post nello stesso giorno. L'eccezionalità della cosa è dovuta alla mia sequela di sfighe nel campo motori. Da un paio di settimane sono fermo con lo scooter, variatore a puttane. Va bene, poco importa, sarà la scusa definitiva per prendere una moto degna di tale nome. Stasera, però, anche la macchina non ne voluto sapere di partire.
Il mio commento è rappresentato da questa siNpatica immagine votiva


Riesco a portarla fuori dal parcheggio del supermercato che poi chiudeva, torno a casa e dopo cena vado con mio padre a vederla. La fortuna vuole che il meccanico amico passi per sbaglio da quelle parti (veramente). Da un'occhiata. Pompa della benzina a puttane. 100 euris. Lasciamo le chiavi e per domani sera dovrebbe essere pronta.
Ora: dopo una tale sequenza di sfighe sono portato a credere al karma e che tutto mi verrà restituito indietro come enormi fortune. Anche perché in alternativa devo iniziare a preoccuparmi che la prossima questione motoria dalla quale avrò dei problemi potrebbero essere le gambe direttamente...

4 commenti:

Niccolò ha detto...

Il 22/3 all'Estragon di Bologna ci sono i Turbonegro e, di conseguenza, ci sono pure io, all'Estragon di Bologna il 22/3. No cosi', dicevo tanto per...

Fuma ha detto...

Guarda... se non passano da Milano un pensiero lussurioso ce lo faccio sicuramente. Intanto, Sior Carli, ti ringrazio per la segnalazione.

Curioso ha detto...

Almeno cammini e butti giù un po' di pancia birrosa, rumenta!

enji ha detto...

per la vignetta già detto XD
per la sfiga: c' è di peggio. fidati. io son rimasta a piedi sabato scorso alle 5 di mattina, son tornata a casa a piedi!