martedì 4 marzo 2008

Riesumato il corpo di Padre Pio

3 marzo 2008, Foggia
Ieri notte è stato finalmente riesumato il corpo del celebre Padre Pio, idolo delle teenager in tutto il mondo prima dell'avvento di Federico Moccia. Eseguita in tarda serata per ragioni contrattuali con Porta a porta, l'esumazione del cadavere spellacchiato del santo di Pietralcina ha suscitato grande commozione nel mondo dei devoti, ma soprattutto in quello dell'auditel.

L'esumazione seguita in diretta da Bruno Vespa infatti ha superato di diversi punti la finale di Sanremo, del giorno prima, spingendo Pippo Baudo a confermare immediatamente alle reti televisive di aver già preso accordi con l'etichetta discografica di Padre Pio per farlo partecipare come ospite al prossimo festival della canzone itagliana.

Sconcerto nella notte per le rivelazioni del dottore incaricato di una prima veloce autopsia del cadavere, che hanno fatto gridare immediatamente al miracolo i fedeli di tutto il pianeta. "Scavando nei brandelli di carne putrefatta ci siamo subito resi conto che le stimmate non erano più visibili", ha affermato l'eminente laringoiatra di Bari "Ma con stupore abbiamo dovuto constatare anche la scomparsa del pene del santo. Ad una prima analisi, in conclusione, il corpo di
Padre Pio è risultato essere quello di una donna". Si attende naturalmente il referto medico ufficiale che confermi l'incredibile scoperta, che costituirebbe una prova innegabile del potere miracoloso del santo.

3 commenti:

ni ha detto...

ti suggerisco a tal proposito i post inerenti a quest'idea messi dai paguri qualche mese fa su donzauker.it

Credevo di morì!!!!!

Fuma ha detto...

Avevo già visto le loro versioni dell'album degli Iron Maiden, oltre al crossover Padre Pio/Micheal Jackson in Thriller. Li ho trovati semplicemente stupendi.

enji ha detto...

transgender post mortem.


(finiremo tutti all' inferno)