venerdì 30 ottobre 2009

Martino McMosca

Da circa una settimana ci sono due mosche che gironzolano per casa. Avete capito giusto: due mosche. Una più piccola, l’altra un po’ più grossa. Ronzano attorno ed ovviamente rompono il cazzo, con mio disappunto.
La mattina, quando ancora deve suonare la sveglia, iniziano a rompere i coglioni, un po’ come il mio gatto fa con mia madre quando lei si alza.
Vado in bagno e me le ritrovo in bagno.
Sono seduto sul divano e me le ritrovo lì.
Sto quasi arrivando al punto che potrei valutare l’ipotesi di adottarle come animali domestici. Quindi la questio si trasforma da “come levarmele dai coglioni” a “che nome dargli”. Accetto suggerimenti.


12 commenti:

Doroti ha detto...

Tienitele per un po' ste mosche, ti fanno compagnia quando io non ci sono, ma non dargli nomi, altrimenti poi ti affezioni e non ce le leviamo più dalle palle... ah, quando poi riprendo possesso del tuo letto devono scomparire, che sia chiaro...

Fuma ha detto...

Una l'ho già risucchiata nel sacchetto dell'aspirapolvere stamattina. Si era appoggiata al vetro della finestra mentre stavo facendo le pulizie e... zac. Un breve risucchio ed è andata. L'altra ora è rimasta sola, ma ho spento il riscaldamento per questo week-end che sono a Lucca. Prevedo di trovarla morta assiderata

modesty ha detto...

mi vengono in mente le creazioni di uno stilista americano che ha preso degli scarafaggi enormi e li ha abelliti con degli strass. poi gli ha ficcato un uncino nel culo, legando il tutto con una catena da applicare sui vestiti dei suoi modelli ultra-dark-

potresti catturarli intanto e poi ne parliamo.

love, mod

Fuma ha detto...

Un po' dark, ma potrebbe essere interessante... Ho qualche dubbio sulla fattibilità della cosa, più che altro perché non so dove sia il culo di una mosca

Alice ha detto...

Pensa che io, invece, l'altro giorno, nel bagno dell'autogrill ho notato un distributore di preservativi...e fin qui... ma sopra due mosche copulavano felici e ignare - forse - che non basta appoggiarsi sul distributore di goldoni per preservarsi da brutte sorprese.......
Magari sono anche loro in cerca del distributore, per fare sesso sicuro, chissà!

Fuma ha detto...

Credo anch'io che non basti apporgiarvisi per prevenire :)
Per il distributore di preverservati a misura di mosca ci si può lavorare. Sarebbe una sicura (?!?) fonte di guadagno :D

enji ha detto...

prendi un petauro! mangia tutte le bestie fastidiose che stanno per casa!
poi prendi un gatto che mangi il petauro!
poi prendi un cane che sbrani il gatto!
poi prendi un cinghiale che mangi il cane!
poi prendi un fucile e mangi cinghiale per un bel po'

Fuma ha detto...

Oppure potrei prendere una pianta carnivora (cosa che ho realmente intenzione di fare) ed evitare il passaggio del petauro :)

Alice ha detto...

Si, ma puzzano.

Fuma ha detto...

Ti riferisci alla Dionaea Muscipula, detta volgarmente Venus Acchiappamosce?

athea ha detto...

Se la chiami "Pulce" potrebbe confondersi.. "Zazy".

Fuma ha detto...

Sembra un'ottima proposta. La terrò per la mosca che è rimasta e che sono un paio di giorni che non vedo :)